La LEV a Pordenone. “Ascoltare, leggere, crescere”.
Al via la nona edizione della rassegna: in 12 incontri, 54 relatori si confronteranno su temi di immigrazione, povertà, emarginazione, carcere e malattia.

Emarginati, immigrati, carcerati, malati poveri senza cure: saranno questi i temi principali della nona edizione della rassegna “La Libreria Editrice Vaticana a Pordenone. Ascoltare, leggere, crescere”, in programma nella città friulana in questo mese di ottobre.

Un percorso, scandito dalle pubblicazioni della LEV, che ribadisce l’importanza e il valore della dignità umana e l’obbligo della solidarietà verso il prossimo. “Di fronte all’uomo che soffre e che si trova in difficoltà – dichiara il direttore della LEV, il salesiano don Giuseppe Costa – noi cristiani, sia a livello personale e soprattutto istituzionale, dobbiamo riscoprire la figura del Cireneo e offrire un aiuto solidale e reale ai nostri fratelli più fragili. Sarà proprio questo lo spirito che animerà quest’anno gli incontri di Pordenone, che si svolgeranno alla vigilia del Giubileo straordinario dedicato da Papa Francesco alla misericordia”.

In 12 incontri si confronteranno ben 54 autorevoli relatoridel calibro – anticipa don Costa – del cardinale Gianfranco Ravasi sulla Bibbia, del presidente emerito della Consulta Giovanni Maria Flick sulla virtù civica della dignità come misura, della leader della Cisl Annamaria Furlan, sulla democrazia e la centralità dei cittadini. Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, parlerà invece dell’educazione salesiana in occasione del bicentenario della nascita di don Bosco, mentre don Gino Rigoldi, della Comunità Nuova, si soffermerà sulla sua esperienza a contatto con i carcerati”.
La povertà sanitaria, che affligge in questo periodo anche la nostra società, sarà affrontata in un dibattito su “Una Sanità solidale: la sanità pubblica e privata nel rispetto della persona” al quale parteciperà, tra gli altri, mons. Jean-Marie Mupendawatu, segretario del Pontificio Consiglio per gli Operatoti Sanitari.

 

SABATO 24 OTTOBRE 2015
ORE 17,00
CONCORDIA SAGITTARIA
SALA RUFINO, VIA ROMA 58
Aquileia e Concordia prime nella fede e nell’arte nascita – sviluppo e significato dell’arte paleocristiana

LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2015
ORE 11,00
PORDENONE – AULA MAGNA I.T.S.T. “KENNEDY”
Incontro con le scuole per parlare di “dignità, onore e corruzione”

LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2015
ORE 15,00
PORDENONE – PALAZZO MONTEREALE MANTICA
CORSO VITTORIO EMANUELE II, 56
La dignità umana come valore nella giurisprudenza contemporanea

LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2015
ORE 17,00
PORDENONE – PALAZZO MONTEREALE MANTICA
CORSO VITTORIO EMANUELE II, 56
Le parole di Papa Francesco ai detenuti
“Anche il Signore è un carcerato”

MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2015
ORE 10,00
PORDENONE – CARCERI MANDAMENTALI
“Dite ai detenuti che prego per loro”
Presentazione dei libri ai carcerati

MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2015
ORE 16,30
PORDENONE – AUDITORIUM DELLA REGIONE FVG
VIA ROMA, 2
Riappropriarsi della Democrazia

MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2015
ORE 20,30
PORDENONE
TEATRO COMUNALE GIUSEPPE VERDI
Sfida educativa e legalità attualità del messaggio di Don Bosco

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2015
ORE 15,00
PORDENONE – AUDITORIUM DELLA REGIONE FVG
VIA ROMA, 2
Una Sanità solidale: la sanità pubblica e privata nel rispetto della persona

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2015
ORE 11,00
PORDENONE
AUDITORIUM CONCORDIA – VIA INTERNA
“Verso quale religione”
Pontificio Consiglio della Cultura

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2015
ORE 16,45
PORDENONE – DUOMO CONCATTEDRALE S. MARCO
La Bibbia: un libro di ieri e di oggi

copertina-nuova